le notizie che fanno testo, dal 2010

Il Milan ricorda le regole agli arbitri

Il Milan continua a farsi sentire in merito al contestato arbitraggio della partita contro il Cesena sabato scorso. Il club rossonero passa al contrattacco. Sul sito ufficiale milanista viene riportato uno dei punti del materiale didattico per l'arbitraggio.

Il Milan continua a farsi sentire in merito al contestato arbitraggio della partita contro il Cesena sabato scorso. Dopo le esternazioni del patron Berlusconi, quali "al Milan sono capitati arbitri di sinistra", e quelle dell'ad Adriano Galliani che ha criticato il designatore Stefano Braschi, il club rossonero passa al contrattacco. Sul sito ufficiale milanista viene riportato uno dei punti del materiale didattico per l'arbitraggio presente sul sito della Fifa in riferimento al fuorigioco. "Senza ulteriori commenti - si legge - sul sito ufficiale della Fifa, fifa.com, è pubblicato il documento Refereeing Teaching Material (Materiale didattico per l'arbitraggio). Alla Law 6 (Regola 6), capitolo The Assistant Referee (l'Assistente Arbitrale), è scritta con chiarezza la seguente frase: If an assistant referee is not totally sure about an offside offence, the flag should not be raised. Ovvero: se un assistente arbitrale non è totalmente sicuro circa una situazione offensiva di fuorigioco, la bandierina non dovrebbe essere alzata".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Adriano Galliani# arbitri# Cesena# Fifa# Milan# sinistra