le notizie che fanno testo, dal 2010

Calciomercato, tra Milan e Tevez spunta Leonardo. Il PSG ci prova

L'ad del Milan Adriano Galliani ammette a Sky Sport 24 l'interessamento del Paris Saint Germain per Carlos Tevez. L'attaccante argentino ha già preso un accordo con la società rossonera, ma Leonardo, ds del club francese, sarebbe pronto a offrire una cifra tra i 20 e i 30 milioni di euro, come richiesto dal Manchester City.

La "telenovela" Milan-Tevez continua con il più classico dei colpi di scena, ovvero l'inserimento di un nuovo protagonista. Il Paris Saint Germain è pronto a intromettersi nella trattativa che l'ad Adriano Galliani sta portando avanti con il Manchester City per portare Carlos Tevez in rossonero. Dopo che la società inglese ha dato modo di capire di non avere fretta di valutare l'offerta di Galliani (prestito gratuito con diritto di riscatto per 20 milioni di euro a giugno), il ds del Psg Leonardo, ex bandiera e ex allenatore milanista, sembra voler offrire un'alternativa ai Citizens. Il club francese potrebbe infatti soddisfare la richiesta del City che vorrebbe il trasferimento definitivo del giocatore già a gennaio, mettendo sul piatto una cifra tra i 20 e i 30 milioni di euro, come richiesto dal club di Manchester. A rafforzare la possibile trattativa ci potrebbe essere anche una sorta di alleanza tra gli sceicchi presidenti delle due società: Mansour Bin Zayed e Tamim Al Thani, proprietari rispettivamente di City e Psg. A confermare l'interesse del Psg per Tevez è stato lo stesso Galliani che però ha dichiarato a Sky Sport 24 di non voler rivelare se ha "sentito o meno Leonardo". "La nostra proposta - ha continuato l'ad rossonero - è per il prestito con diritto di riscatto e spero che il City possa dirci di sì, anche perché la nostra proposta non è modificabile". Tevez ha il Milan come preferenza assoluta, ma il problema di fondo è che la società d'oltremanica rimane titubante nel concedere l'attaccante argentino in prestito. "Bisogna convincere il City - ha concluso Galliani - ma non è facile".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: