le notizie che fanno testo, dal 2010

Berlusconi: quasi quasi rinuncio al Milan

Il premier Silvio Berlusconi si sfoga al settimanle "A", su questioni politiche e sentimentali, tra cui il futuro del MIlan. Dopo il no di Van Basten Berlusconi pensa che forse sarebbe meglio vendere la squadra.

Il premier Silvio Berlusconi si confessa al settimanale "A" (che sarà in edicola mercoledì) che avrebbe detto: "Quasi quasi rinuncio al Milan".
Nello sfogo del premier anche i suoi dubbi, però. Pare che sia consapevole che vendere il Milan gli costerebbe in termini di popolarità ma un altro problema sarebbe trovare un compratore: "con la crisi economica che c'e' non è facile", avrebbe affermato Berlusconi al settimanale. Quindi, certo una decisione non facile.
Nell'intervista si parla però anche di questioni politiche e sentimentali, tra cui Veronica Lario.
A preoccuparlo, anche il rifiuto di Marco Van Basten a coprire il ruolo di allenatore.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: