le notizie che fanno testo, dal 2010

Leonardo Bongiorno ubriaco in Porsche: 10 punti in meno su patente

Leonardo Bongiorno, figlio di Mike Bongiorno, è stato fermato dalla polizia mentre guidava ubriaco la Porsche di un amico. A causa del test alcolemico positivo una denuncia e 10 punti in meno sulla patente. Il ragazzo, 22 anni, si giustificherebbe con un "era la prima volta".

Della salma di Mike Bongiorno, trafugata nella notte dello scorso 25 gennaio nel cimitero di Dagnente, nei pressi di Arona, non si sa ancora niente. Qualche giorno fa pare che siano stati fermati due persone di nazionalità italiana, sembra per tentata estorsione ai danni della famiglia Bongiorno, ma da allora nessun'altra novità. A fare notizia, invece, questa volta è stato il figlio di Mike Bongiorno, Leonardo, che pare nella notte tra sabato 26 e domenica 27 sia stato fermato dalla polizia e multato per guida in stato di ebbrezza. Leonardo Bongiorno sembra che stesse guidando la Porsche di un amico e il test alcolemico fatto dalla polizia durante il controllo stradale sarebbe risultato ampiamente positivo, anche se non così alto da far scattare la confisca dell'auto (che oltretutto non era sua). Leonardo Bongiorno, 22 anni, si sarebbe giustificato dicendo che "era la prima volta" che si ubriacava, ma questo non sarebbe bastato a fargli evitare una denuncia, una segnalazione in Prefettura e 10 punti in meno sulla patente.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: