le notizie che fanno testo, dal 2010

Microsoft e il touchscreen più veloce del mondo

Microsoft Research sta lavorando alla creazione di uno schermo touchscreen che risponda in un solo millesimo di secondo al tocco del dito . Verrà quindi eliminata la "latenza" dei "normali touchscreen" che oggi reagiscono con un "ritardo" che va dai 50 ai 100 millisecondi.

Microsoft ha pensato bene di risolvere un problema comune a tutti (anche i migliori) dispositivi touch screen. Tramite il suo centro di ricerca ( Microsoft Research ), la società di Redmond si è dedicata allo sviluppo di una tecnologia che riduce la "risposta" dello schermo al tocco del dito dell'utente. Ad oggi infatti, la maggior parte degli schermi "touch" reagisce con un ritardo che va dai 50 ai 100 millisecondi (ms), fatto che Microsoft ha registrato come un problema per i suoi utenti e che punta a risolvere. Questo fenomeno, chiamato latenza, è stato "corretto" dagli esperti di Redmond fino a 1 ms, permettendo di interagire quasi istantaneamente con il dispositivo. Il touchscreen dà la sensazione di una "pittura a mano" e di gestire un oggetto virtuale nello schermo come se fosse qualcosa di "materiale". Per ora non è dato sapere quando il progetto lascerà il laboratorio, ma intanto è diponibile un video realizzato dai ricercatori che illustra graficamente la notevole differenza tra 100ms, 50ms, 10ms e 1ms di risposta .

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Microsoft# ricerca# ricercatori# video