le notizie che fanno testo, dal 2010

Microsoft Sensor Fusion: Windows 8 non perde la bussola

"Sensor Fusion" è la risposta "sensoriale" di Microsoft su Windows 8 . Così anche l'accelerometro, il supporto bussola e la luminosità auto-adattante non saranno più solamente elementi distintivi di Apple iOS e di Google Android.

Si chiama "Sensor Fusion" una delle novità che Microsoft ha riservato per Windows 8. Si tratta infatti di una tecnologia che permetterà agli sviluppatori del nuovo sistema operativo (che sarà disponibile a fine febbraio) di "interfacciarsi" al meglio con la parte hardware, grazie alla sua maggiore "sensibilità". Questo grazie all'integrazione di una serie di sensori: sensore di luce ambientale, accelerometro, magnetometro e giroscopio che porteranno ad una luminosità auto-adattante, alla rotazione automatica dello schermo e al supporto bussola. Nulla di nuvo per chi è un veterano di iOS di Apple e Android di Google. Ma stavolta Microsoft sfodera una tecnologia completamente nuova e "made in Microsoft". In un video su Youtube viene mostrato come "Sensor Fusion" riesce a sfruttare gli accelerometri 3D basandosi sulla forza di gravità verso il basso. In senso verticale, invece, l'interfaccia del menù si posiziona automaticamente in senso orizzontale, e viceversa.
Nel video viene poi provata un'applicazione progettata per l'interfaccia di Windows 8, che mostra come sono stati risolti i problemi di precisione. Senza il "Sensor Fusion", infatti, si nota come non c'è una buona risposta del tablet, verificando dei movimenti ritardati e inesatti.
Sensor Fusion promette di far lavorare meglio i sensori dei tablet aggiungendo precisione all'interazione con il dispositivo hardware.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: