le notizie che fanno testo, dal 2010

Schumacher: nel 2012 resto in Mercedes, dopo si vedrà

Michael Schumacher vorrebbe "costruire qualcosa di grande insieme alla Mercedes" e per questo rimarrà anche nel 2012 con il team. Dopo si vedrà, a seconda "dell'evolversi della situazione e dai livelli di energia e divertimento".

Michael Schumacher correrà "sicuramente anche il prossimo anno". Con questa secca dichiarzione l'ex campione di Formula 1 ora alla guida della Mercedes mette fine al gossip su un suo possibile ritiro al termine della stagione. Michael Schumacher non sembra affatto intenzionato, quindi, a rinunciare al suo terzo anno di contratto con la Mercedes, mentre per il dopo 2012 lascia ancora qualche ubbio, spiegando che tutto "dipenderà dall'evolversi della situazione e dai livelli di energia e divertimento" che avrà. Ha confermare la volontà di restare anche il manager del pilota, Sabine Kehm, che sottoliena come Schumacher abbia "una grande passione per il progetto" e come sia "una sfida eccitante" l'idea di "costruire qualcosa di grande insieme alla Mercedes". Sabine Kehm ricorda inoltre che Michael Schumacher è "un pilota che presto celebrerà il suo 20mo anniversario in Formula 1" e per questo sa che è "la perseveranza" a fare la vera "differenza".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# energia# Formula 1# Mercedes# Michael Schumacher