le notizie che fanno testo, dal 2010

Michael Douglas a Porto Venere: "Fuma e mette a rischio la sua vita"

Michael Douglas sullo yacht nelle acque ligure si fuma una sigaretta (marijuana o tabacco, sono aperte le ipotesi) dopo un cancro alla gola che aveva minato la sua salute e minacciato la sua permanenza terrestre. Fan sbigottiti e preoccupati, i tabloid lo mettono in copertina.

La malattia di Michael Douglas negli scorsi mesi ha commosso il mondo, diventando per i giornali popolari quasi un appuntamento fisso, con "paparazzate" che lo raffiguravano minato nel fisico dal cancro alla gola. Un Michael Douglas emaciato, magro (ha perso dall'inizio della radioterapia e chemioterapia circa 16 chili) che girava con un bastone, praticamente irriconoscibile, molto più somigliante al possibile spettro di suo padre Kirk che all'arrogante Gordon Gekko di "Wall Street 2" (Wall Street - Il denaro non dorme mai). Ma la storia, si sa, ha avuto un lieto fine e Michael Douglas a gennaio 2011 in un'intervista rivelava: "Il tumore è andato via. Ora devo sottopormi a controlli mensili. Suppongo che non sia il caso di abbandonarsi all'euforia, ci metterò probabilmente un paio di mesi a venirne fuori". Tutti pensavano che Michael Douglas, dopo la vittoria sul cancro, avesse messo quindi "la testa a posto" e avesse chiuso per sempre con fumo e alcol. Ma il lupo sembra aver perso il pelo ma non il vizio, così come i paparazzi non hanno perso gli obbiettivi. Così Michael Douglas è stato fotografato sul suo yacht al largo di Porto Venere, in Liguria, mentre "si gusta" una sigaretta. I fan sono sbigottiti e spiazzati dal gesto di Douglas, che non ha commentato gli scatti apparsi sul "Sun" e sulla copertina del settimanale "Star" che titola: "Fuma ancora e mette a rischio la sua vita". Ci sono però dei "buonisti" che propendono per una sigaretta di marijuana, usata in alcuni stati degli USA per la terapia del dolore, che farebbe sempre parte di un protocollo medico e non di una ricaduta nel vizio del fumo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: