le notizie che fanno testo, dal 2010

Figlio di Michael Douglas esce dal carcere dopo 7 anni. Ora un libro

Cameron, il figlio di Michael Douglas, esce dopo quasi 7 anni dal carcere, che gli si è aperto per possesso di eroina e spaccio di metanfetamina. Secondo il New York Post, Cameron Douglas ora scriverà un libro per racconcare la sua esperienza carceraria.

Era stato incarcerato nel 2010 per possesso di eroina e spaccio di metanfetamina. Dopo aver scontato quasi 7 anni, il figlio di Michael Douglas, Cameron, torna in libertà e lascia il centro correttivo di Cumberland, nel Maryland. "Cameron parlerà delle sue lotte interne essendo il figlio e il nipote di due icone di Hollywood e delle decisioni sbagliate che lo hanno portato in prigione e a rimanere in isolamento", ha quindi fatto sapere una fonte vicina a Douglas citata dal New York Post. Cameron è infatti figlio di Michael Douglas e nipote di Kirk.
L'obiettivo di Cameron Douglas è infatti quello di cogliere questa "nuova possibilità di vita" scrivendo un libro autobiografico per raccontare perché è finito a commerciare "crystal meth", che gli ha causato 5 anni di carcere, e spacciare persino quando era in prigione (altri due anni). Oltra a svelare la sua esperienza carceraria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: