le notizie che fanno testo, dal 2010

Melissa Satta e Federica Pellegrini in bikini per SportWeek Dreams 2013: foto e video

Doppia copertina quest'anno per SportWeek Dreams 2013, con Melissa Satta immortalata in Thailandia e Federica Pellegrini in Egitto, entrambe sexy e in bikini. In attesa dell'uscita del magazine, anticipazioni foto e video trailer dei servizi con Melissa Satta e Federica Pellegrini, oltre ad una intervista della modella sarda a Deejay Chiama Italia.

Da una parte Melissa Satta e dall'altra Federica Pellegrini. Doppia copertina quest'anno per SportWeek Dreams 2013, l'annuale speciale costumi de la Gazzetta dello Sport in edicola da sabato 25 maggio. In anteprima, su Twitter Melissa Satta posta già la foto con la copertina che la ritrae protagonista, avvolta (si fa per dire) in un delizioso bikini azzurro, come l'acqua del mare della Thailandia dove ha girato il servizio fotografico firmato Settimio Benedusi. E sempre Settimio Benedusi ritrae Federica Pellegrini, anche se per la Divina il fotografo ha scelto i caldi colori dell'Egitto per immortalarla. In un video, l'anticipazione del servizio di Federica Pellegrini su SportWeek Dreams 2013, dove la bella nuotatrice appende nello spogliatoio cuffia e costume delle gare ed arriva a bordo piscina in bikini e tacchi a spillo. Video trailer anche del servizio fotografico di Melissa Satta, che sembra vestire i panni (o meglio i costumi da bagno) di Tomb Raider. Nel numero in edicola di SportWeek Dreams 2013, oltre alle foto anche interviste a Federica Pellegrini e Melissa Satta.

In attesa, Melissa Satta e Settimio Benedusi sono intervenuti nel programma Deejay Chiama Italia (video intervista), con la modella che anticipa: "In Thailandia faceva caldissimo, e anche la temperatura dell'acqua era pari a quella esterna, tanto che ho fatto una specie di sauna bagnata". Settimio Benedusi spiega invece come la fotografia sia "un linguaggio" e che questo tipo di fotografia, cioè ritrarre donne in costume da bagno, rappresenta "un linguaggio molto preciso, di un tipo di fotografia molto precisa. Una donna molto naturale, molto sexy, inserita nella natura - aggiungendo - A me piace fare queste foto con la luce bassa, spesso in ombra o in controluce": Melissa Satta infatti racconta che la maggior parte delle foto sono state scattate al tramonto, con le luci delle torce.

Settimio Benedusi descrive poi il servizio fotografico di Federica Pellegrini in Egitto, sul Mar Rosso, consigliando di vedere anche le foto, all'interno di SportWeek Dreams 2013, di Ilaria Bonin, la campionessa mondiale di apnea, che sono state realizzate "con muta, boccaglio e sott'acqua". Settimio Benedusi rivela che "non c'è una grande differenza nel fotografare Melissa Satta e Federica Pellegrini, perché entrambe hanno disciplina e costanza". Melissa Satta svela poi dove si cambiava il costume tra una foto e l'altra, e cioè semplicemente nascosta da degli asciugamani visto che il set alla fin fine era abbastanza accampato, con molti curiosi accorsi sulla spiaggia ma nennuno davvero invadente, al contrario del servizio dello scorso anno a Santo Domingo dove c'erano molti italiani che non si perdevano uno scatto ad Elisabetta Canalis.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: