le notizie che fanno testo, dal 2010

Fino a 100% i vaccinati in Congo contro febbre gialla, annuncia Medici Senza Frontiere

Medici Senza Frontiere riposta i risultati delle vaccinazioni in Congo.

"La grande vaccinazione contro la febbre gialla in Repubblica Democratica del Congo è terminata. Le nostre équipe hanno vaccinato 710.000 persone in soli 10 giorni" diffonde in una nota Medici Senza Frontiere.
"Letizia, medico MSF, è appena tornata da Kinshasa, capitale del Paese, e ci ha raccontato come è stato possibile portare avanti questo intervento" spiega inoltre l'Ong.
«È stata la più grande vaccinazione MSF in Congo. Il nostro obiettivo era vaccinare contro la febbre gialla il 96% della popolazione e in alcune zone abbiamo raggiunto addirittura il 100%, siamo soddisfatti. - ha raccontato - Gli ultimi giorni della missione sono stati i più emozionanti. Abbiamo vaccinato le persone andando di casa in casa, perché in molti non potevano muoversi. A fine giornata ho fatto 17 km a piedi e vaccinato più di trenta persone, a fronte delle 6 che avevo sulla mia lista».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: