le notizie che fanno testo, dal 2010

Stasera in tv a "Top Secret" le morti di Kurt Cobain, Amy Winehouse, Marilyn Monroe, Micheal Jackson

"Brian Jones, Kurt Cobain, Amy Winehouse. Tre pop star. Tre giovani vite bruciate dall'alcol, dalla droga, dagli eccessi. Tre voci spente da quella che è stata definita la 'maledizione del rock'. Da questa semplice constatazione parte in nuovo appuntamento con 'Top Secret', in onda martedì 14 luglio, in seconda serata, su Canale 5", mettono al corrente in un comunicato da Mediaset.

"Brian Jones, Kurt Cobain, Amy Winehouse. Tre pop star. Tre giovani vite bruciate dall'alcol, dalla droga, dagli eccessi. Tre voci spente da quella che è stata definita la 'maledizione del rock'. Da questa semplice constatazione parte in nuovo appuntamento con 'Top Secret', in onda martedì 14 luglio, in seconda serata, su Canale 5" divulga in un comunicato l'azienda di Cologno Monzese.
Mediaset continua dunque: "Il programma di Claudio Brachino indaga sui più noti casi di morti celebri e sospette - tutti frettolosamente archiviati come suicidi - con una puntata da Londra, accompagnato da Mario Luzzatto Fegiz, autorevole e storica firma del 'Corriere della Sera'."
"Brachino ricorda la breve vita di Cobain - precisa quindi la società fondata da Silvio Berlusconi -, trovato morto nella sua villa di Seattle l'8 aprile del 1994. Suicidio, si disse. Omicidio afferma a 'Top Secret' un investigatore americano, che punta il dito sulla compagna di Cobain, Courtney Love. L'inchiesta, frettolosa, fu costellata da errori e superficialità. Non convinse totalmente."
"Cosi come non convinsero - sostengono le voci raccolte da 'Top Secret' - le indagini sulla morte di Marilyn Monroe - espone al termine della nota l'azienda del gruppo Fininvest -, Brian Jones, Jim Morrison, Michael Jackson."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: