le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Gasparri: Presa diretta non tutela minori

"È scandaloso che il servizio pubblico della Rai abbia consentito che si intervistassero nel programma 'Presa diretta', andato in onda domenica sera sui Rai3, dei bambini di otto anni", da FI una dichiarazione di Maurizio Gasparri sulla trasmissione che ha parlato di unioni civili.

"Ha ragione Angelo Bagnasco nel richiamare i principi della Costituzione a difesa della famiglia. Intanto la posizione di Bagnasco chiarisce tutti gli equivoci che molti hanno disseminato sulle posizioni del mondo cattolico. Chiare ed univoche a sostegno dei principi dell'articolo 29 della Costituzione contro l'ipotesi di adozioni gay, di utero in affitto e di snaturamento dell'istituto della famiglia. Il Family Day sarà un impegno per tutti, non una iniziativa confessionale, ma una manifestazione per difendere i principi costituzionali. In un momento in cui si sta seminando molta confusine. Ben vengano dunque non solo le parole di Bagnasco, ma anche l'atteggiamento costruttivo della Lega. Che si dice pronta a ritirare buona parte dei propri emendamenti se non ci saranno trucchi procedurali, tipo canguri, per strozzare il dibattito" precisa in una nota Maurizio Gasparri.
"Ci vuole un patto chiaro. No all'ostruzionismo ma no all'impedimento del confronto al Senato su questioni che sono di fondamentale importanza. E il richiamo va fatto anche ai mezzi di comunicazione. - chiarisce il senatore di Forza Italia - È scandaloso che il servizio pubblico della Rai abbia consentito che si intervistassero nel programma 'Presa diretta', andato in onda domenica sera sui Rai3, dei bambini di otto anni. Contravvenendo ad ogni regola posta a tutela dell'informazione corretta e dei minori".
"Rappresenterò questo scandalo in Commissione di vigilanza chiedendo pubblicamente fin d'ora al Presidente della Rai che si garantisca non solo una informazione corretta sul tema dei diritti di tutti, dei gay come della famiglia e dei minori, ma che si impediscano violazioni così gravi come quella che si è verificata domenica sera" annuncia infine Gasparri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: