le notizie che fanno testo, dal 2010

Intercettazioni NSA, Gasparri: perché Forza Italia esclusa da Copasir?

"La clamorosa e inaccettabile vicenda delle intercettazioni americane a danno di Silvio Berlusconi conferma una volta di più quanto sia stata grave, intollerabile e criminale la pressione internazionale sul governo di centrodestra", comunica in una nota il senatore forzista Maurizio Gasparri.

"La clamorosa e inaccettabile vicenda delle intercettazioni americane a danno di Silvio Berlusconi conferma una volta di più quanto sia stata grave - dichiara in un comunicato Maurizio Gasparri -, intollerabile e criminale la pressione internazionale sul governo di centrodestra."
Sottolinea in conclusione il senatore di Forza Italia: "Ci fu un complotto, lo abbiamo detto e lo ribadiamo, in Europa e evidentemente anche con complicità d'oltreoceano. Pretendiamo tutta la verità e che si difenda la dignità nazionale senza esitazioni né ipocrisia. È sconcertante che di fronte a fatti di questo tipo FI sia ancora esclusa dal Copasir. La colpa di Pietro Grasso, di Laura Boldrini, dei partiti e del governo a questo riguardo è gravissima. Lo diciamo chiaramente a Matteo Renzi, Minniti e a tutti coloro che ci vogliono tenere fuori dal Copasir perché vogliono coprire verità scabrose e tutelare vicende tutt'altro che trasparenti. Dalle intercettazioni ai danni di Berlusconi allo scandalo Carrai: è tutta una vergogna su cui esigiamo verità e trasparenza."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: