le notizie che fanno testo, dal 2010

Gasparri: Bertolaso è l'uomo giusto per emergenza nella Capitale

"Guido Bertolaso è una scelta adeguata ad una fase così drammatica della vita capitolina. Roma è piena di emergenze buche, topi che invadono i quartieri, periferie degradate, gli scandali che ci sono stati. Serve una risposta forte e operativa", da FI la posizione di Maurizio Gasparri.

"Guido Bertolaso è una scelta adeguata ad una fase così drammatica della vita capitolina. Roma è piena di emergenze buche, topi che invadono i quartieri, periferie degradate, gli scandali che ci sono stati. Serve una risposta forte e operativa. Ecco perchè Guido Bertolaso, proposto da Forza Italia e Silvio Berlusconi, ma condiviso mi auguro in questa fase, da Giorgia Meloni e da Matteo Salvini, è l'uomo di operatività testata sul campo che può aiutare la capitale" dichiara in una nota Maurizio Gasparri.
"È romano, ha fatto esperienze sul territorio di Roma in occasione del Giubileo e di altri grandi eventi e grandi emergenze; è uomo della Protezione Civile, che conosce i tempi dei trasporti e dei rifiuti; è l'uomo che ha ripulito la Campania durante l'emergenze. - ricorda il senatore di Forza Italia - Insomma è quello che oggi serve a Roma più di progetti vagamente politici, perchè poi la forza e la qualità di Roma sta nella sua storia e nel suo presente i con problemi gestionali che devono essere affrontati con determinazione. Occorre scrostare Roma dai suoi problemi e riproporla nella sua forza, nella sua bellezza e nella sua importanza".

© riproduzione riservata | online: | update: 07/03/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Gasparri: Bertolaso è l'uomo giusto per emergenza nella Capitale
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI