le notizie che fanno testo, dal 2010

Salvini: da Nigeria in migliaia come clandestini, e a me non danno il visto

Matteo Salvini rivela che la Nigeria non gli ha concesso il visto. Su Radio Padania sottolinea: "La cosa assurda è che vengono in migliaia qui come clandestini e poi noi.. non possiamo andare in certi Paesi".

Il 30 settembre Matteo Salvini sarebbe dovuto volare in Nigeria, ma a quanto pare il viaggio dovrà essere rimandato. Il segretario della Lega Nord ha infatti annunciato a Radio Padania che "il visto necessario per entrare nel Paese non è arrivato". Salvini non ha spiegato il perché non gli è stato concesso il visto mentre ha sottolineato: "La cosa assurda è che vengono in migliaia qui come clandestini e poi noi.. non possiamo andare in certi Paesi". Il dubbio, prosegue il leader del Carroccio, "è che essendo una missione organizzata dalla Lega e che portava sviluppo in quel Paese, a qualcuno poteva dare fastidio. - e domanda - Non è che qualcuno del Governo ha detto di non farci partire?". Nelle scorse settimane Matteo Salvini aveva spiegato che intendeva recarsi in Nigeria con un gruppo di imprenditori per vedere se c'era la possibilità di investimenti "in uno dei principali punti di partenza degli immigrati, per evitare gli imbarchi di massa".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: