le notizie che fanno testo, dal 2010

Salvini appoggia Maroni: Lega pronta a bloccare le prefetture

Matteo Salvini appoggia le decisioni politiche prese da Roberto Maroni, che minaccia di ridurre i finanziamenti regionali a quei sindaci lombardi che accoglieranno altri migranti e annuncia di aver scritto "una lettera ai Prefetti per diffidarli dal portare in Lombardia nuovi clandestini". Salvini assicura: "Come Lega siamo pronti a bloccare le prefetture".

"Se Matteo Renzi e Angelino Alfano pensano di prendere il Nord come soggiorno per i clandestini hanno sbagliato tutto" afferma Matteo Salvini, unendosi politicamente alla posizione presa da Roberto Maroni, che minaccia di ridurre i finanziamenti regionali a quei sindaci lombardi che accoglieranno altri migranti. Inoltre, Maroni ha annunciato di aver scritto "una lettera ai Prefetti per diffidarli dal portare in Lombardia nuovi clandestini". Matteo Salvini quindi chiarisce: "Come Lega siamo pronti a bloccare le prefetture e a presidiare tutte quelle strutture che a spese degli italiani qualcuno vuole mettere a disposizione di migliaia di immigrati clandestini". Intanto, il prefetto di Milano precisa che da Maroni non è ancora arrivata ''nessuna lettera o indicazione". Per il leader leghista, inoltre, il taglio dei finanziamenti annunciato da Maroni è una proposta di "buon senso" perché, aggiunge da Radio Padana: "Non possiamo far arrivare mille persone al giorno. La gente dice basta. Questa non è assistenza, è un business".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: