le notizie che fanno testo, dal 2010

Salvini: Renzi e Mattarella non la tirino a campare, sennò Lega in piazza

Matteo Salvini invita Sergio Mattarella e Matteo Renzi a non "tirare a campare per rinviare il voto", anticipando che in questo caso la Lega Nord sarebbe pronta "a chiamare i cittadini in piazza!".

"Mentre un italiano su quattro è a 'rischio povertà', la disoccupazione è all'11.6% e in tante città due ragazzi su tre non trovano lavoro, mentre il governo spende 4 miliardi all'anno per accogliere i finti profughi, Sergio Mattarella e Matteo Renzi cercano di tirare a campare e rinviare il voto" denuncia Matteo Salvini.
"Non ci pensino neanche, - chiarisce quindi - la Lega è pronta a chiamare i cittadini in piazza! Voto subito, altrimenti ci arrabbiamo".

Intanto, il leader del Carroccio comincia a delineare il suo programma elettorale. Intervenendo questa mattina ad Agorà, su Rai3, Salvini ribadisce infatti che "l'euro è un esperimento fallito. - aggiungendo - Dobbiamo uscire da questo sistema infernale che ha massacrato l'Italia, il primo passo per tornare grandi si chiama sovranità monetaria!".

© riproduzione riservata | online: | update: 07/12/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Salvini: Renzi e Mattarella non la tirino a campare, sennò Lega in piazza
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI