le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni Regionali: intesa Forza Italia-Lega. Salvini: ma mai con Alfano

Dopo che Silvio Berlusconi annuncia che il patto del Nazareno è definitivamente rotto, il leader di Forza Italia lavora per tornare attivamente a fare opposizione. Matteo Salvini va ad Arcore, e ammette l'intesa con Berlusconi per la sfida delle eezioni Regionali. Il leader del Carroccio però chiarisce: "Mai alleato con Ncd di Alfano".

"Avevamo creduto di poter fare insieme le riforme istituzionali e la legge elettorale e di avere un Presidente della Repubblica condiviso. Ma il Partito Democratico non ha rispettato i patti per puri interessi di parte" denuncia Silvio Berlusconi sabato 7 febbraio intervenendo al Tg5, annunciando di fatto che Forza Italia tornerà a fare dura opposizione perché "per come si sta delineando la nuova legge elettorale, con una sola camera eletta dal popolo, con il terzo premier non eletto dagli italiani, avvertiamo il rischio che vengano meno le condizioni indispensabili per una vera democrazia e che ci si possa avviare verso una deriva autoritaria" afferma l'ex Cavaliere. Berlusconi promette quindi: "Lavorerò con rinnovato impegno perché il centro-destra possa ritornare unito e possa offrire al paese quelle urgenti soluzioni che finché ho avuto l’onore di presiedere il governo avevano garantito agli italiani più benessere, più sicurezza, più libertà". Per ritrovare questa unità Berlusconi invita ad Arcore Matteo Salvini, leader della Lega Nord, che si dice felice per il fatto che Forza Italia torni all'opposizione. "Vediamo se la ritrovata opposizione sarà duratura o temporanea" precisa però Salvini. Per il leader del Carroccio è prematuro però parlare di alleanza, soprattutto se "duratura". Salvini assicura che se "ci fossero elezioni politiche la Lega andrebbe da sola da Nord a Sud". Per quanto riguarda le elezioni Regionali, però, tra i due leader la discussione rimane aperta. Di una cosa, però, Salvini si dice certo: "Con il Nuovo centrodestra, fatta salva l’esperienza di governo nei Comuni e nelle Regioni dove stiamo governando, dove si tornerà al voto non è possibile che il simbolo della Lega Nord sia affiancato a quello di Ncd-Alfano".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: