le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi: faremo legge su nozze gay. Alla Philip Morris la famiglia va "in fumo"

Il cattolico Matteo Renzi sembra mandare "in fumo" la sacralità della famiglia paradossalmente proprio all'inaugurazione del nuovo stabilimento bolognese della Philip Morris. Commentando lo scontro sull'annullamento delle trascrizioni dei matrimoni omosessuali contratti all'estero dopo la circolare di Alfano, Renzi annuncia: "Sulle nozze gay faremo una legge. Non è una battuta, è la verità".

Matteo Renzi, dopo aver "benedetto" la Philip Morris tagliando il nastro che inaugura la posa della prima pietra del nuovo stabilimento di Zola Predosa, in provincia di Bologna, manda "in fumo" le speranza di chi auspicava che il cattolico premier avrebbe preservato la sacralità della famiglia. A chi gli chiedeva cosa avrebbe fatto il governo in merito al conflitto che si è creato tra prefetture e sindaci dopo la circolare emanata dal ministro dell'Interno Angelino Alfano che va ad annullare le trascrizioni dei matrimoni omosessuali contratti all'estero, Matteo Renzi annuncia: "Sulle nozze gay faremo una legge". E poiché ormai tutti conoscono l'annuncite di cui è affetto il premier, Renzi mette le mani avanti e assicura: "Non è una battuta, è la verità".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: