le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi: UE rischia di essere la Cenerentola dei paesi globali

Matteo Renzi avverte che il piano da 300 miliardi di euro del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker per rilanciare gli investimenti pubblici e privati in UE non basta, sempre che l'Europa non voglia essere "la Cenerentola dei paesi globali".

Il piano da 300 miliardi di euro del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker per rilanciare gli investimenti pubblici e privati in UE "va bene nel metodo perché sottolinea la necessità di fare gli investimenti e senza gli investimenti non c'è futuro" afferma Matteo Renzi intervenendo in Senato nel corso di un incontro di parlamentari europei, aggiungendo però che questo "dovrà essere rafforzato e incoraggiato". Matteo Renzi, infatti, trova "un po' di timidezza nell'affontrare la sfida degli investimenti come la sfida cruciale" e prosegue a colpi di slogan: "In questo momento l'Europa ha bisogno di correre, di ingranare una marcia più forte. - avvertendo - O l'Europa cambia verso nella propria direzione economica, oppure corre il rischio di diventare la Cenerentola dei paesi globali".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: