le notizie che fanno testo, dal 2010

Matteo Renzi in Iraq mentre Parlamento decide su invio armi a curdi

Matteo Renzi si recherà per una visita lampo in Iraq, con tappa a Baghdad ed Erbil. Contemporaneamente, in Italia il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, e il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, interverranno in Parlamento per chiedere il via libera politico all'invio di armi per la resistenza curda.

Matteo Renzi si recherà per una visita lampo in Iraq. Stando a quanto riportano le agenzie di stampa, che citano fonti di Palazzo Chigi, Renzi lascerà oggi Forte dei Marmi, dove sta trascorrendo qualche giorno di vacanza con la famiglia, per raggiungere Roma in serata. Dalla Capitale, il premier volerà domani mattina in Iraq, per visitare dapprima Baghdad e in seguito Erbil. Probabilmente Renzi a Baghdad incontrerà il presidente Fuad Masum, il premier uscente Nouri al-Maliki e quello incaricato Haider al-Abadi, mentre ad Erbil dovrebbe avere un colloquio con il presidente del governo regionale del Kurdistan, Masud Barzani. Non è escluso che Matteo Renzi visiterà anche in un campo profughi. Contemporaneamente a tale visita, in Italia il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, e il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, interverranno in Parlamento per chiedere il via libera politico alle misure di sostegno, tra cui l'invio di armi, alla resistenza curda.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: