le notizie che fanno testo, dal 2010

Referendum: Fitch svela asse Renzi-potere finanziario speculativo, dice Fedriga (Lega)

Il deputato della Lega Nord Massimiliano Fedriga sulle dichiarazioni di Fitch in merito al referendum costituzionale.

"Le agenzie di rating da anni non fanno più analisi dei mercati, bensì sono il braccio armato dei poteri finanziari per condizionare e determinare le politiche dei paesi che dovrebbero invece essere decisione del solo popolo libero" denuncia in una nota Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord alla Camera.

"Le dichiarazioni del responsabile per l'Europa dei debiti sovrani di Fitch dimostra che l'asse Renzi-potere finanziario speculativo è ben forte: - osserva infatti - si difendono a vicenda a discapito dei cittadini comuni. Entrambi infatti vogliono una riforma costituzionale dove alle persone vengano compressi i diritti democratici e le decisioni vengano prese da poteri forti e banche."

"Le dichiarazioni degli esponenti delle agenzie di rating pro riforma Renzi sono l'esatto esempio di cosa non bisogna fare: ovvero approvare una follia antidemocratica che va contro l'interesse della gente. La presa di posizione di Fitch è la cartina al tornasole che esplicita a chi realmente risponde Renzi" chiarisce infine l'esponente del Carroccio.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/09/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Referendum: Fitch svela asse Renzi-potere finanziario speculativo, dice Fedriga (Lega)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI