le notizie che fanno testo, dal 2010

Def 2017: governo aiuti 12% italiani poveri non clandestini, dice Fedriga (Lega)

Massimiliano Fedriga della Lega Nord sui dati della povertà e gli stanziamenti nel Def 2017.

"Paolo Gentiloni e Pier Carlo Padoan si mettano la mano sulla coscienza" espone in un comunicato Massimiliano Fedriga.

"Più di 7 milioni di italiani vive in grave difficoltà economica - chiarisce quindi il capogruppo alla Camera della Lega Nord -, il tasso di occupazione degli under 35 è il più basso d'Europa e il governo ipotizza di aumentare ulteriormente le tasse per far fronte agli aumenti incontrollati degli sbarchi di immigrati clandestini."

Osserva in conclusione: "Non si può ignorare la realtà e il grave pericolo che il nostro Paese sta correndo. Come possiamo pensare di accogliere ulteriori onde di immigrati quando il 12% degli italiani è costretto a sopravvivere in condizioni di grave deprivazione materiale. Il Def sia orientato ad aiutare le fasce più deboli e non ad incentivare un'invasione incontrollata. Chi si ostina a non voler vedere è complice. Vivere e non sopravvivere è un diritto di tutti. Non di pochi."

© riproduzione riservata | online: | update: 19/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Def 2017: governo aiuti 12% italiani poveri non clandestini, dice Fedriga (Lega)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI