le notizie che fanno testo, dal 2010

Raiola: Balotelli al City, fiducioso di chiudere a breve

C'è chi dice che sia già cosa fatta ma a frenare, anche se ormai è certo che mancano solo gli ultimi dettagli, è il procuratore di Mario Balotelli. A Sky Sport 24 Mino Raiola conferma di essere "molto fiducioso di chiudere in breve".

C'è chi dice che sia già cosa fatta ma a frenare, anche se ormai è certo che mancano solo gli ultimi dettagli, è il procuratore di Mario Balotelli. A Sky Sport 24 Mino Raiola conferma che ogni giorno ci sono "passi importanti nella trattativa" e di essere "molto fiducioso di chiudere in breve", anche se sottolinea che non tutto può dipendere da lui.
Lo scoglio da superare sembrano essere i bonus, anche se già si parla di un contratto di 5 anni col Manchester City, che partirà da 3,5 milioni per la prima stagione a salire.
L'Inter invece dovrebbe incassare circa 28 milioni di euro. Nelle prossime ore Mino Raiola sarà in Inghilterra, difficile che ad accompagnarlo ci sarà anche SuperMario. A chi gli chiede se c'è la possibilità di vedere Balotelli già in campo contro il Tottenham sabato prossimo, Raiola spiega che "non ce la si potrebbe fare, anche per i documenti. Poi la legge inglese impone dettagli che fanno escludere questa presenza già sabato".
E l'ansia di Balotelli di partire è forse paragonabile solo a quella del suo ex allenatore Roberto Mancini, che sperava di vederlo già da oggi.
</editing>

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: