le notizie che fanno testo, dal 2010

Disabili, Dopo di noi è legge: era attesa da troppi anni, dice Sereni (PD)

"La Camera ha approvato oggi in via definitiva la legge sul cosiddetto 'Dopo di noi'. Una norma attesa da anni, da migliaia di persone disabili e soprattutto dalle loro famiglie", segnala in un comunicato l'esponente del Partito Democratico Marina Sereni.

"La Camera ha approvato oggi in via definitiva la legge sul cosiddetto 'Dopo di noi'. Una norma attesa da anni, da migliaia di persone disabili e soprattutto dalle loro famiglie, da quei genitori che in ogni incontro pubblico, in ogni iniziativa locale ci chiedevano di rendere un diritto esigibile l'istituzione di servizi e strumenti adeguati per garantire ai loro figli una vita accettabile anche dopo la loro scomparsa" espone in una nota la deputata PD Marina Sereni.
"E' di destra o di sinistra questa legge? - aggiunge - Ascoltare le obiezioni del M5S o quelle dei colleghi di Sinistra italiana che inspiegabilmente hanno scelto l'astensione - è stato per me illuminante. Si vota contro perché è troppo poco? Eppure tra le associazioni delle persone e delle famiglie interessate questa legge è salutata come un passo enorme che apre la strada ad una nuova stagione di servizi per le disabilità".
"Oppure perché in campagna elettorale non si può votare con il PD? - aggiunge ancora la parlamentare - Ecco, a pochi giorni dai ballottaggi a Bologna, a Torino, a Milano, a Roma forse andare a guardare le esperienze già realizzate nel territorio nei servizi sociali e socio-assistenziali per le persone diversamente abili e le proposte dei candidati a sindaco su questi temi può essere un buon modo per capire cos'è la destra, cos'è la sinistra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: