le notizie che fanno testo, dal 2010

Marina Berlusconi: mai in Forza Italia. Alfano: non esiste documento degli 'innovatori'

Marina Berlusconi torna a ribadire che non sarà lai a guidare la nuova Forza Italia perché, afferma: "Non ho mai avuto e non ho alcuna intenzione di impegnarmi in politica". Intanto, Angelino Alfano smentisce il fatto che starebbe circolando "un documento degli 'innovatori' già da far sottoscrivere per il prossimo Consiglio nazionale".

Nonostante le voci sempre più insistenti di una possibile discesa in campo della primogenita del Cavaliere, Marina Berlusconi torna a ribadire che il suo futuro non sarà alla guida di Forza Italia ma nelle aziende nelle quali è "impegnata da ormai oltre vent'anni", in quanto presidente di Mondadori e di Fininvest. In una nota, Marina Berlusconi dichiara infatti: "Di fronte alle ennesime voci e a ricostruzioni giornalistiche totalmente lontane da ogni pur minimo collegamento con la realtà ancora una volta mi vedo costretta a smentire, e nel modo più tassativo: non ho mai avuto e non ho alcuna intenzione di impegnarmi in politica". Nel frattempo, anche Angelino Alfano si affretta a smentire il fatto che starebbe circolando "un documento degli 'innovatori' già da far sottoscrivere per il prossimo Consiglio nazionale". L'ex segretario politico del PDL, carica azzerata con la nascita della nuova Forza Italia, afferma infatti di riconoscersi "nella leadership di Silvio Berlusconi" e che questo "sarebbe il primo rigo di ogni documento" che Alfano dovesse mai "sottoscrivere".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: