le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi su Brennero: quella dell'Austria è solo propaganda. Bene il premier, dice Tidei (PD)

"Condivido e sostengo l'analisi del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che nel corso del question time alla Camera ha sottolineato come sulla vicenda dei controlli al Brennero in Austria si stia dando vita a un puro esercizio di propaganda", dichiara in un comunicato Marietta Tidei del Partito Democratico.

"Condivido e sostengo l'analisi del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che nel corso del question time alla Camera ha sottolineato come sulla vicenda dei controlli al Brennero in Austria si stia dando vita a un puro esercizio di propaganda: a noi e all'Europa spetta il dovere di respingere questo tentativo" illustra in un comunicato la parlamentare PD Marietta Tidei.
"Il Brennero è un simbolo di amicizia e di dialogo tra due Paesi che devono continuarsi a parlare all'interno di un contesto, quello dell'Unione europea, che deve puntare a rendere più forte la dimensione di accoglienza e di solidarietà nei confronti dei migranti. Apprezziamo il fatto che il vicepresidente vicario della Commissione europea, Frans Timmermans, abbia sottolineato come non ci sono elementi che possono giustificare la chiusura del confine tra Austria e Italia: questa consapevolezza deve essere condivisa da tutti i Paesi. L'Europa ha sperimentato, nel recente passato e anche oggi, l'inutilità dei muri e dei fili spinati: la chiusura del Brennero va evitata a ogni costo" sottolinea in conclusione l'esponente dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: