le notizie che fanno testo, dal 2010

Obesità: no a tasse su zucchero ma avviare piano nazionale, dice Rizzotti (Fi)

La senatrice di Forza Italia Maria Rizzotti sul problema obesità in Italia.

"E' tempo di varare un piano nazionale contro l'obesità, che non si limiti alla prevenzione ma abbia un'azione multidisciplinare. Siamo in presenza di un vero e proprio problema di sanità pubblica che ha costi sociali ed economici in continua crescita. - dichiara in una nota la parlamentare di Forza Italia Maria Rizzotti - In Italia il numero dei bambini obesi è triplicato in pochi anni, oramai siamo addirittura al secondo posto nel mondo in questa preoccupante classifica."

"E se si pensa che la maggior parte dei bambini obesi diventeranno adulti obesi, si possono facilmente intuire le conseguenze negative per il sistema sanitario. - precisa - L'obesità è infatti un fattore di rischio di numerose malattie, a cominciare dal diabete e da quelle cardiovascolari, e può comportare complicanze in gravidanza, ma anche in sala operatoria e nel post intervento."

"La soluzione non è quella di tassare alcuni cibi e le bevande zuccherate. Così si otterrebbe solo l'effetto di penalizzare un settore commerciale, favorendone un altro, senza risolvere il problema. E' invece tempo che il Ministero della Salute, di concerto con quello dell'Istruzione, affronti la situazione con una visione d'insieme. Un piano nazionale, che vada da precise campagne informative sull'importanza della dieta e dell'attività motoria fino al controllo sulle mense scolastiche, è ormai non più rinviabile" chiarisce infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: