le notizie che fanno testo, dal 2010

Marco Simoncelli: parte la raccolta fondi per una statua in bronzo

Difficilmente Marco Simoncelli verrà dimenticato da chi lo ha amato, nelle vita come in pista. Ma il gruppo "58Boys" promuove una raccolta fondi per realizzare "una statua bronzea di dimensioni reali" del campione, per rendere la figura di SuperSic "per sempre fissa e tangibile a Coriano".

Oggi Marco Simoncelli avrebbe compiuto 25 anni, e tutto il mondo lo ricorda. Come ricorda quel tragico incidente del 23 ottobre scorso, quando in una curva del circuito di Sepang il SuperSic è caduto e non si è più rialzato. La giornata di oggi Marco Simoncelli l'avrebbe voluta passare in allegria con i suoi amici, e per non deluderlo i suoi amici, allora, hanno organizzato una grandissima festa al 105 Stadium di Rimini. Coriano, suo paese natale, lo ricorda invece intitolando ufficialmente al campione il Palazzetto dello Sport inaugurato nel 2003, che nel prossimo futuro vedrà su una sua parete anche un murales di Eron. Ma Coriano non intende certo col tempo dimenticare e far dimenticare Marco Simoncelli, e così il gruppo "58Boys" ha deciso di promuovere una raccolta fondi per realizzare "una statua bronzea di dimensioni reali che ritragga Marco in uno dei suoi momenti più felici, il podio del Gran Premio d'Australia", come rivela il blog di Bacchini Fabio (http://Coriano.wordpress.com). "Un pensiero che renda la figura di Marco per sempre fissa e tangibile a Coriano - viene spiegato - e che dia la possibilità ai milioni di fans sparsi per il mondo di avere un punto di riferimento, per non dimenticarlo MAI". L'opera, grazie anche alla disponibilità del Comune di Coriano, sarà realizzata nell'area adiacente al monumento dei caduti. I "58Boys" hanno quindi distribuito in tutte le attività economiche di Coriano dei contenitori sigillati, arrecanti il mitico 58, all'interno dei quali ognuno potrà versare la propria offerta. Le altre modalità di versamento sono invece indicate alla pagina (http://is.gd/cSgUlX).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: