le notizie che fanno testo, dal 2010

A Valencia moto n.58 in onore di Marco Simoncelli, ma piloti in forse

Il team Honda Gresini sarà presente al Gp di Valencia allestendo un box in onore di Marco Simoncelli, scomparso domenica scorsa in un tragico incidente durante il Gp della Malesia. Nel box verrà messa la Honda RC212V n. 58 che apparteneva al pilota romagnolo scomparso. Ancora da decidere se prenderanno parte alla gara Hiroshi Aoyama in MotoGp e Michele Pirro e Yuki Takahashi per la Moto2.

Il team Honda Gresini sarà a Valencia. Fonti interne al team avrebbero confermato, al contrario di quanto detto lunedì da Fausto Gresini, manager della scuderia, che la squadra faentina farà parte del Gp di Spagna. In onore della prematura morte di Marco Simoncelli, che correva per la Honda prima del tragico incidente di domenica scorsa, verrà installato un box dove sarà esposta anche la Honda RC212V n. 58 che apparteneva proprio al pilota romagnolo scomparso. Oltre a questo si dovranno attendere i funerali previsti per giovedì per sapere se Gresini deciderà di far correre Hiroshi Aoyama in MotoGp e Michele Pirro e Yuki Takahashi per la Moto2. Intanto la scuderia ha voluto rilasciare un comunicato stampa nel quale ringrazia per tutte le dimostrazioni d'affetto pervenute dopo il terribile episodio del Gp della Malesia: "Grazie per tutto l'amore dimostrato a Marco. La stella di Super Sic brillerà per sempre nel cielo! Grazie da parte della sua famiglia e della squadra" è il messaggio che il Team Gresini ha deciso di diffondere.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: