le notizie che fanno testo, dal 2010

Eurovision Song Contest 2013, Marco Mengoni: imbarazzato a rappresentare l'Italia

All'Eurovision Song Contest 2013 in Svezia per l'Italia gareggerà Marco Mengoni e in una intervista a Verissimo (vedi video Mediaset) il cantante ammette: "Mi sento un po' in imbarazzo a rappresentare una nazione musicalmente".

Sabato 18 maggio Marco Mengoni si esibierà nella finale dell'Eurovision Song Contest 2013, che sarà trasmessa in versione integrale a partire dalle ore 21:00, su Rai 2. L'Italia infatti fa parte delle "Big Five", cioè i paesi fondatori, e quindi accede di diritto alla finale assieme al paese ospitante, la Svezia, mentre il resto dei paesi deve affrontare due semifinali previste per il 14 e 16 maggio 2013. All'Eurovision Song Contest 2013 l'Italia sarà giudice e voterà, nel corso della semifinale del 14 maggio, assieme al Regno Unito e la Svezia. Sulla sua pagina Facebook, Marco Mengoni posta un video delle prove dell'Eurovision Song Contest 2013, dove ammette che l'organizzazione "è davvero perfetta ed efficiente". Marco Mengoni si dice però tranquillo, anche perché nel corso di una intervista a Verissimo (vedi video Mediaset dal minutaggio 00:21), spiega che a lui "l'ansia lo fa dormire". Marco Mengoni poi spiega che la scelta di portare L'essenziale all'Eurovision Song Contest 2013 è basata sul fatto che questo "è un pezzo molto italiano che ha una melodia, un arrangiamento ed una stesura molto classica". "Il testo a me piace moltissimo, - precisa Marco Mengoni - perché rappresenta anche il momento che stiamo vivendo ma anche un po' di speranza, quel un barlume di speranza che c'è alla fine del tunnel". Commentando la sua partecipazione Eurovision Song Contest 2013, Marco Mengoni ammette comunque: "Mi sento un po' in imbarazzo a rappresentare una nazione musicalmente". E forse, non è il solo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: