le notizie che fanno testo, dal 2010

Ventimiglia vede fallimento politiche Renzi, dice Marin (Forza Italia)

"La decisione del sindaco di Ventimiglia e di 11 consiglieri del PD di autosospendersi dal partito per l'inerzia del governo sul fronte immigrazione è la conferma di quello che sosteniamo da tempo", riferisce in una nota il senatore di Forza Italia Marco Marin.

"La decisione del sindaco di Ventimiglia e di 11 consiglieri del PD di autosospendersi dal partito per l'inerzia del governo sul fronte immigrazione è la conferma di quello che sosteniamo da tempo. Le nostre città si stanno trasformando in grandi parcheggi della disperazione, dove i migranti clandestini, quelli che non hanno diritto di rimanere in Italia, vivono senza casa e senza lavoro" denuncia in una nota il senatore di Forza Italia Marco Marin.

"Il premier abusivo, che ha fatto della retorica del sindaco-decisionista il suo cavallo di battaglia, è talmente arroccato nel Palazzo da non ascoltare più neanche gli amministratori locali del suo stesso partito. - prosegue - Ventimiglia è solo l'ultima dimostrazione lampante di come Matteo Renzi non abbia saputo gestire l'ondata migratoria che ha colpito il nostro Paese. D'altronde lui, invece di pensare a risolvere i problemi, è tutto impegnato nella campagna referendaria che ha voluto trasformare in un referendum su se stesso. Tutto questo contribuisce a rinforzare il convincimento già radicato negli Italiani: la stagione delle chiacchiere e delle false promesse del premier abusivo va chiusa il prima possibile".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: