le notizie che fanno testo, dal 2010

Marin (Forza Italia): spionaggio dei conti correnti ultima goccia di un governo abusivo

"Il governo sta preparando un vero e proprio spionaggio dei conti correnti dei cittadini attraverso l'Anagrafe dei rapporti tributari. La stagione del premier abusivo deve finire il prima possibile per il bene degli italiani", espone in un comunicato Marco Marin, senatore azzurro.

"Dopo l'ennesima strigliata UE sui nostri conti pubblici e sulle mancate riforme - diffonde in una nota il senatore di Forza Italia Marco Marin -, l'Istat certifica un altro trimestre di crescita zero virgola che è un altro timbro ferale sull'inesistente politica economica del governo. Il premier abusivo, che voleva far credere di essere il nuovo che avanza, ha invece dimostrato di avere lo stesso DNA della vecchia sinistra e di essere perfettamente in linea con lo statalismo e l'assistenzialismo cronico che la ha sempre guidata".
"Proprio niente di nuovo quindi, anzi. E infatti la spesa pubblica improduttiva non viene tagliata, il debito pubblico cresce e la pressione fiscale si mantiene su livelli insostenibili. - prosegue l'esponente forzista - Come se non bastasse il governo sta preparando un vero e proprio spionaggio dei conti correnti dei cittadini attraverso l'Anagrafe dei rapporti tributari. La stagione del premier abusivo deve finire il prima possibile per il bene degli Italiani. E con lui deve finire quella che io chiamo 'la legislatura del silenzio': 5 anni di tre governi non eletti. Perché gli italiani devono poter decidere da chi essere governati. E soprattutto meritano altro."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: