le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo voto ddl terrorismo governo è nel caos, dice Marin (Forza Italia)

"Il governo che va sotto al Senato sul ddl terrorismo conferma che senza i voti parlamentari di chi è stato eletto con i voti degli elettori di Forza Italia la maggioranza abusiva non esiste", sottolinea in un comunicato Marco Marin, politico di Forza Italia.

"Il governo che va sotto al Senato sul ddl terrorismo conferma che senza i voti parlamentari di chi è stato eletto con i voti degli elettori di Forza Italia (cioè i verdiniani, ndr) la maggioranza abusiva non esiste. Il tutti contro tutti nel PD dopo i risultati elettorali oggi propone Madia contro Orfini e Guerini contro Madia. Il tutto con Matteo Renzi che non sa come liberarsi dalla morsa del referendum costituzionale che decreterà la fine del suo governo abusivo" riflette in un comunicato Marco Marin, senatore di FI.
"E' la cronaca di un governo nel caos che non solo non è capace di risolvere i problemi degli italiani, ma addirittura si copre di ridicolo come è avvenuto oggi al Senato. - sottolinea - Il premier abusivo ormai non solo ha perso il consenso degli italiani, ma, cosa ben più grave, ha perso il contatto con il Paese reale. È evidente a tutti che l'appuntamento referendario sarà, dunque, decisivo. Uno sprone ulteriore, dunque, all'unità del centrodestra. Siamo avversari di PD e M5S e noi di Forza Italia siamo pronti a riportare i moderati alla guida del Paese".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: