le notizie che fanno testo, dal 2010

Da Ocse a FMI: con Renzi più tasse e meno crescita, dice Marin (Fi)

"I numeri hanno il merito di non avere colore politico. E i numeri dicono che con il premier abusivo in Italia ci sono più tasse e meno crescita", segnala in una nota l'esponente forzista Marco Marin.

"I numeri hanno il merito di non avere colore politico. E i numeri dicono che con il premier abusivo in Italia ci sono più tasse e meno crescita. Tra i Paesi dell'Ocse, infatti, siamo il quarto per tasse sulle retribuzioni, arrivate al 49%, in aumento nel 2015. Sempre oggi, il FMI si aggiunge alla BCE nel tagliare le nostre stime di crescita, smentendo anche il Def del governo. Insomma, mentre gli Italiani lottano contro la crisi, il premier abusivo anziché aiutarli li ostacola" osserva in un comunicato l'esponente di Forza Italia Marco Marin.
"Per salvare le banche e foraggiare quella gigantesca spesa pubblica che si rifiuta di tagliare, nel 2015 il governo ha continuato a vessare gli Italiani con una pressione fiscale altissima e a non far nulla per la rirpesa. - denuncia il senatore - Ormai è chiaro a tutti che il premier non eletto non governa per l'Italia. Governa per se stesso. Gli Italiani non ne possono più e tra elezioni amministrative e referendum costituzionale glielo spiegheranno chiaramente. La sua stagione nei fatti è già finita".

© riproduzione riservata | online: | update: 12/04/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Da Ocse a FMI: con Renzi più tasse e meno crescita, dice Marin (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI