le notizie che fanno testo, dal 2010

PIL accelera grazie al taglio delle tasse, dice Di Maio (PD)

"L'accelerazione del PIL pari all'1 per cento rispetto l'anno scorso e dello 0,3 sullo scorso trimestre conferma la ripresa che, per quanto ancora non del tutto soddisfacente, è un dato di fatto", riporta in un comunicato Marco Di Maio, esponente PD.

"L'accelerazione del PIL pari all'1 per cento rispetto l'anno scorso e dello 0,3 sullo scorso trimestre conferma la ripresa che, per quanto ancora non del tutto soddisfacente, è un dato di fatto" assicura in un comunicato Marco Di Maio, deputato PD.
Sottolinea in ultimo: "In particolare, il mercato interno ha ripreso a crescere; questo significa che le famiglie hanno maggiore propensione a spendere. Un passo alla volta gli indicatori economici italiani tornano col segno più grazie agli interventi del governo e del Parlamento nel mercato del lavoro e per la riduzione delle tasse. Un impegno che proseguirà nel corso del 2016 e dei prossimi anni."
Allo stesso tempo, però, l'Italia continua ad essere in deflazione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: