le notizie che fanno testo, dal 2010

Marco Borriello: quanti gol al Carpi? Quelli che bastano per la salvezza

"Come è nata l'idea Carpi? Il club biancorosso è stato il primo club a volermi fin dal termine della scorsa stagione" spiega Marco Borriello durante la presentazione ufficiale, precisando: "So cosa vuol dire giocare per la salvezza, sacrificarsi ogni partita, tornare a casa dopo una sconfitta".

"Come è nata l'idea Carpi? Il club biancorosso è stato il primo club a volermi fin dal termine della scorsa stagione" spiega Marco Borriello durante la presentazione ufficiale, precisando: "E' stata una scelta maturata con calma. Ho voluto prendermi tutto il tempo per scegliere con responsabilità, perché so cosa vuol dire giocare per la salvezza, sacrificarsi ogni partita, tornare a casa dopo una sconfitta: a 33 anni dovevo ponderare bene se vivere questi momenti. Quando ho trovato le motivazioni giuste dentro di me, ho accettato questa sfida ed adesso sono pronto a lottare fino alla fine". Borriello sottolinea quindi di aver trovato infine tra le varie motivazioni che l'hanno portato fino al Carpi la "voglia di riprovare l'emozione del gol, di fare un assist, di gioire dopo una vittoria. - aggiungendo - Ho deciso di venire a Carpi dove ho la possibilità di vivere un campionato da protagonista, poi starà a me dimostrare di meritarmi il posto da titolare sul campo". "Quanti gol mi sono prefissato di fare? - si domanda quindi Borriello - Quelli che bastano per la salvezza, poi è normale che un centravanti che lotta per la salvezza debba ambire alla doppia cifra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carpi# Marco Borriello