le notizie che fanno testo, dal 2010

Non è procedura infrazione a rovinare reputazione Italia ma governo, dice Carfagna (Fi)

Mara Carfagna di Forza Italia riflette sulla possibile procedura d'infrazione dall'UE.

"Il ministro Pier Carlo Padoan dice che 'una procedura d'infrazione sarebbe un grosso problema in termini di reputazione' per l'Italia. Ma sarebbe opportuno che il ministro Padoan si facesse un bell'esame di coscienza e riflettesse sulla legge di bilancio che il suo governo - informa in una nota la deputata di Forza Italia Mara Carfagna -, guidato all'epoca da Matteo Renzi, ha presentato e fatto approvare."

"La reputazione dell'Italia, subirebbe certamente un colpo da una procedura d'infrazione sui conti pubblici, ma ancora prima è stata calpestata proprio da chi oggi la usa come scudo. E' stata calpestata utilizzando la flessibilità, ottenuta a fatica anche grazie all'azione dei governi presieduti da Silvio Berlusconi, non per varare misure strutturali ma per elargire bonus in vista del referendum. Quando si parla di lotta all'austerità, quando si tratta di battersi per cambiare quelle regole e quei vincoli di bilancio comunitari che da troppi anni affamano i nostri popoli, noi saremo sempre d'accordo. Ma se si ottiene una deroga, va usata per fare investimenti che puntano alla crescita. In caso contrario non solo si calpesta la reputazione del nostro Paese, ma si perde anche la credibilità" conclude la componente della Commissione Affari Esteri.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Non è procedura infrazione a rovinare reputazione Italia ma governo, dice Carfagna (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI