le notizie che fanno testo, dal 2010

Material Girl: Madonna e figlia lanciano nuova linea abbigliamento

La figlia 13enne di Madonna, Lourdes Maria detta Lola, lancia la sua linea di abbigliamento, dal nome di uno dei primi successi degli anni '80 della madre "Material Girl". Ma mamma Madonna le consiglia ancora come vestirsi.

Solo qualche giorno fa i giornali avevano parlato di "Dream Out Loud", la nuova linea di abbigliamento ideata dall'attrice e cantante 19enne Selena Gomez e disponibile su internet su Kmart Online. Oggi, a fare notizia nel mondo della moda è una ragazza ancora più giovane, la 13enne Lourdes Maria, detta Lola. Sì, stiamo parlando della figlia della popstar Madonna, che, a 4 mani con la madre, ha disegnato una nuova linea di abbigliamento per teenagers che prende il nome da uno dei primi successi degli anni '80 di Louis Veronica Ciccone, "Material Girl".
Oltre a minigonne e t-shirt, la collezione offre anche accessori come borse e collane a prezzi davvero concorrenziali: tra i 12 e i 40 dollari circa. La collezione "Material Girl" di Lola sarà disponibile dal mese di agosto nei centri commerciali Macy's.
Madonna, in un'intervista, ha detto di essere molto fiera di Lourdes Maria e della sua creatività e buon gusto, definendola addirittura "più intraprendente, più creativa e più arguta" di lei. Allo stesso tempo, però, Madonna ha detto di essere preoccupata per lo stile della figlia, a volte non idoneo a un contesto scolastico: "spesso le dico di togliersi le zeppe e il trucco nero intorno agli occhi e di abbassare un po' l'orlo della gonna" - racconta la star, aggiungendo - "Ha uno stile strabilitante, ma io sono la tipica mamma".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Material Girl: Madonna e figlia lanciano nuova linea abbigliamento
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI