le notizie che fanno testo, dal 2010

Oliverio (PD): legge su biodiversità contribuirà a valorizzare Made in Italy

"Nell'anno del grande successo di Expo non poteva mancare da parte del Parlamento l'impegno per arrivare all'approvazione di una legge a tutela della biodiversità agricola e alimentare. Il testo varato da Montecitorio costituisce un sistema nazionale di tutela e valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare", dal Partito Democratico una dichiarazione di Nicodemo Oliverio.

"Nell'anno del grande successo di Expo non poteva mancare da parte del Parlamento l'impegno per arrivare all'approvazione di una legge a tutela della biodiversità agricola e alimentare" sottolinea in una nota Nicodemo Oliverio.
Spiega il capogruppo del PD in commissione Agricoltura: "Il testo varato da Montecitorio costituisce un sistema nazionale di tutela e valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare e ciò in considerazione del fatto che il nostro è uno dei Paesi più ricchi di biodiversità. - aggiungendo - Basti pensare alla grande varietà del patrimonio vegetale e animale: 7.000 specie di flora, 58.000 specie di fauna, 504 varietà iscritte al registro viti, contro le 278 dei cugini francesi, e anche di 533 varietà di olive, contro le 70 spagnole".
"Ma oggi la biodiversità gode di pessima salute: - osserva l'esponente dem - un terzo delle forme viventi nei diversi ecosistemi del nostro pianeta rischia l'estinzione. Deforestazione, inquinamento industriale, desertificazione, distruzione dell'habitat, consumo del suolo e riscaldamento globale sono i principali fattori del graduale venir meno della biodiversità. Investire sul patrimonio biologico e faunistico dei diecimila territori che formano il mosaico della ricchezza della nostra nazione è un obiettivo culturale di grande pregio, sia perché valorizza le risorse della terra e la sua vocazione, sia perché è persegue profitti economici importanti che possono innescare le leve di un equilibrato e sostenibile sviluppo economico e territoriale".
"Sono sicuro che la legge approvata contribuirà alla valorizzazione del Made in Italy, che rappresenta - conclude Oliverio - il lavoro di tante generazioni di agricoltori impegnati a sostenere la biodiversità nelle diverse realtà territoriali e le tradizioni alimentari, bene comune di tutta la comunità nazionale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: