le notizie che fanno testo, dal 2010

Test ammissione medicina 2014: iscrizioni online da 12 febbraio su MIUR

I test di ammissione di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Medicina Veterinaria e Architetto sono stati anticipati ad aprile 2014, mentre i test di ammissione per le professioni sanitarie rimangono a settembre. Il MIUR rende note le date dei test di ammissione, ma avverte che i candidati potranno iscriversi esclusivamente online a partire dal 12 febbraio 2014 e fino alle ore 15:00 dell'11 marzo 2014.

I test di ammissione di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Medicina Veterinaria e Architetto sono stati anticipati ad aprile 2014, mentre i test di ammissione per le professioni sanitarie rimangono a settembre. Il MIUR rende note le date dei test di ammissione, con il calendario delle prove così suddiviso: - Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria (lingua italiana), 8 aprile 2014; - Medicina Veterinaria, 9 aprile 2014; - Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla professione di Architetto, 10 aprile 2014; - Medicina e Chirurgia (lingua inglese), 29 aprile 2014; - Professioni sanitarie, 3 settembre 2014. Tutti gli studenti però che intendono frequentare questi corsi di laurea e quindi sottoporsi ai test di ammissione dovranno iscriversi esclusivamente online sul portale www.universitaly.it del MIUR a partire dal 12 febbraio 2014 e fino alle ore 15:00 dell'11 marzo 2014. Come specifica il MIUR, i risultati dei test di ammissione saranno invece pubblicati il 22 aprile 2014 per Medicina e Chirurgia - Odontoiatria, il 23 aprile 2014 per Veterinaria e il 24 aprile 2014 per Architettura. La graduatoria di merito nazionale sarà pubblicata il 12 maggio 2014. Tra le novità di quest'anno, l'introduzione di un tempo limite per la chiusura della graduatoria di ammissione ai corsi (1 ottobre 2014). Come per gli altri anni, i quesiti dei test di ammissione relativi all'anno accademico 2014/2015 restano 60, a cui i candidati dovranno rispondere in 100 minuti. Il MIUR, invece, informa che la ripartizione del numero di domande per ciascun argomento è stata modificata in favore del numero dei quesiti delle materie 'disciplinari'. Confermata l'abolizione del bonus maturità.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bonus# calendario# maturità# Medicina# MIUR# online