le notizie che fanno testo, dal 2010

Specializzazioni mediche: al via il concorso, candidati sono 13.802

"Prende il via il concorso nazionale per l'accesso alle Scuole di Specializzazione in Medicina. I candidati sono 13.802, suddivisi in 449 aule, per un totale di 15.448 postazioni informatiche messe a disposizione per lo svolgimento delle prove che si terranno nell'arco di quattro giorni", informa in una nota il MIUR.

"Prende il via oggi il concorso nazionale per l'accesso alle Scuole di Specializzazione in Medicina. I candidati sono 13.802 - viene ricordato in un comunicato del MIUR -, suddivisi in 449 aule, per un totale di 15.448 postazioni informatiche messe a disposizione per lo svolgimento delle prove che si terranno nell'arco di quattro giorni. I contratti di formazione specialistica a disposizione sono 6.725, di cui 6.000 finanziati dallo Stato."
«Sulle Specializzazioni Mediche c'è stato un impegno importante da parte del governo per ridurre la forbice tra laureati e posti nelle scuole. Quando ci siamo insediati, partivamo da una base di 3.300 contratti che siamo poi riusciti a portare a 5.000. Lo scorso anno partivamo da poco più di 4.000 e, grazie allo sforzo di questa Amministrazione, siamo riusciti a garantirne 6.000. Quest'anno, con la legge di stabilità, abbiamo messo risorse per fare in modo che il numero di contratti statali d'ora in poi non possa essere inferiore a 6.000 all'anno», ricorda il ministro Stefania Giannini.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: