le notizie che fanno testo, dal 2010

Concorso scuola 2016: le date delle prove scritte. Al via dal 28 aprile

"Il calendario delle prove scritte del concorso scuola 2016 previsto dalla legge 'Buona Scuola' è disponibile da oggi sul sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Le prove prenderanno il via giovedì 28 aprile e proseguiranno fino al 31 maggio", scrive in una nota il MIUR.

"Il calendario delle prove scritte del concorso per docenti previsto dalla legge 'Buona Scuola' è disponibile da oggi sul sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca" viene illustrato in un comunicato del MIUR.
"Le prove prenderanno il via giovedì 28 aprile e proseguiranno fino al 31 maggio. Sono previste sessioni al mattino e al pomeriggio. Le prove scritte saranno 93, considerati gli accorpamenti per ambiti di alcune classi di concorso. A partire da oggi, sui siti degli Uffici Scolastici Regionali (USR), saranno pubblicati gli elenchi dei candidati per ciascuna prova, con l'abbinamento candidato/aula. Gli elenchi saranno pubblicati gradualmente e comunque almeno 15 giorni prima dello svolgimento dello scritto. Le domande di partecipazione al concorso si sono chiuse lo scorso 30 marzo. Sono 165.578 le istanze pervenute. Sempre oggi il Ministero ha inviato agli Uffici Scolastici le indicazioni operative per lo svolgimento delle prove" prosegue il dicastero.
"Si va dalla vigilanza nelle aule, alle operazioni propedeutiche per la predisposizione delle stesse, al riepilogo dei contenuti della prova, alle procedure da effettuare per poterla avviare" si continua.
Dal Ministero dell'Istruzione si fa sapere: "Le operazioni di riconoscimento dei candidati, spiega la nota inviata agli USR, avranno inizio alle 8.00 per le sessioni mattutine e alle 14.00 per quelle pomeridiane."
"I candidati dovranno essere muniti di documento di riconoscimento, codice fiscale e copia della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria. I candidati non potranno tenere con loro telefoni, smartphone, tablet e qualsiasi altro strumento idoneo alla trasmissione o conservazione di dati" si espone in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: