le notizie che fanno testo, dal 2010

MDP: da Alfano no ius soli e legge elettorale, su Def voti non sono scontati

Alfredo D'Attorre avverte il PD che i voti di MDP "non sono più scontati", perché ormai è evidente che "la bussola è l'accordo con Angelino Alfano che affossa lo ius soli e impedisce di fare la legge elettorale".

Anche se dal PD viene assicurato che lo ius soli verrà calendarizzato dopo l'approvazione del Def, la legge sulla cittadinanza potrebbe non arrivare mai in Aula. I bersaniani di MDP avvertono infatti che a questo punto "non saranno scontati i nostri voti su Def e legge di bilancio" come anticipa Alfredo D'Attorre.
"Finora il PD non ha recepito la nostra disponibilità a collaborare per una conclusione ordinata e proficua della legislatura. È evidente che la bussola è l'accordo con Angelino Alfano che affossa lo ius soli e impedisce di fare la legge elettorale e questo crediamo sia inaccettabile e rende più complicato il confronto sulla legge di bilancio" prosegue il deputato di Articolo Uno.
D'Attorre. quindi chiarisce: "Per questa ragione non saremo corresponsabili a questa indecente e irresponsabile conclusione della legislatura. E ognuno si assumerà le proprie responsabilità. A partire dalle prossime scadenze, - conclude - Def e legge di bilancio il confronto è sempre più difficile e i nostri voti non sono scontati".

© riproduzione riservata | online: | update: 13/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
MDP: da Alfano no ius soli e legge elettorale, su Def voti non sono scontati
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI