le notizie che fanno testo, dal 2010

Reato tortura: PD vuole approvazione rapida, dice Zanda

"L'impegno del gruppo del PD al Senato è l'approvazione rapida del ddl sulla tortura", spiega in un comunicato il senatore dem Luigi Zanda.

"L'impegno del gruppo del PD al Senato è l'approvazione rapida del ddl sulla tortura. Vogliamo e dobbiamo ottemperare a un debito che l'Italia ha nei confronti dei suoi cittadini e della comunità internazionale. L'Italia giunge con più di tre legislature di ritardo al varo di una norma presente invece in tutti gli ordinamenti democratici occidentali" afferma in un comunicato Luigi Zanda, esponente PD.
"E' ugualmente infondata la notizia secondo la quale si stia pensando di ritardare l'esame del ddl sul processo penale. - chiarisce - I gruppi di maggioranza stanno lavorando al completamento dell'articolato. Il lavoro è a buon punto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Italia# lavoro# Luigi Zanda# PD# Senato# tortura