le notizie che fanno testo, dal 2010

PD vota contro richiesta Commissione inchiesta Eni, annuncia Zanda

"I senatori del Partito Democratico voteranno contro la richiesta del senatore Petrocelli", riporta in una nota Luigi Zanda, capogruppo PD a Palazzo Madama, in riferimento alla richiesa dell'istituzione urgente di una Commissione d'inchiesta sull'Eni.

"I senatori del Partito Democratico voteranno contro la richiesta del senatore Petrocelli" riferisce in un comunicato Luigi Zanda, capogruppo del PD a Palazzo Madama, in riferimento alla richiesa dell'istituzione urgente di una Commissione d'inchiesta sull'Eni.
"Il Parlamento non deve interferire con le inchieste in corso e lasciare alla magistratura l'esercizio pieno delle sue funzioni. - spiega - L'Eni è una grandissima multinazionale italiana, forse la più grande. E' quotata in Borsa e ha grandi responsabilità, conduce trattative internazionali per l'utilizzo di risorse energetiche di cui il nostro Paese ha una fame assoluta. Dobbiamo garantirle la massima possibilità sviluppo, lasciando alla magistratura tutto lo spazio di cui necessita per fare chiarezza."
"Ma che il Parlamento si introduca in questo anche solo con l'annuncio dell'istituzione della Commissione d'inchiesta è assolutamente improprio" rende noto in conclusione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: