le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge elettorale: da M5S cartelli senza senso, dice Zanda (PD)

Luigi Zanda del PD sulla calendarizzazione della legge elettorale in Senato.

"Voglio ricordare alle senatrici e ai senatori che si oppongono al calendario deciso sulla legge elettorale - fa sapere in una nota il capogruppo PD al Senato Luigi Zanda - che siamo alla fine della legislatura; a pochi giorni dall'inizio della sessione di bilancio; che giovedì della prossima settimana il Senato non lavorerà per lasciare il tempo alle campagne elettorali per i referendum di Lombardia e Veneto".

"La stessa cosa accadrà la settimana successiva pèer le elezioni siciliane. - sottolinea - In questa situazione dobbiamo tener conto che l'Italia ha bisogno di una legge elettorale, gli italiani non devono andare a votare con due leggi diverse e rischiare un risultato con due maggioranza molto diverse alla Camera e al Senato".

"La legge elettorale è all'esame della Commissione Affari Costituzionali che ha già calendarizzato la discussione - prosegue il parlamentare del Partito Democratico - La scadenza per la presentazione degli emendamenti, l'inizio delle votazioni degli stessi. Non sappiamo se il governo deciderà o no di mettere la fiducia."
Specifica inoltre: "Ma questo dipenderà anche da noi, se sapremo dimostrare di saper discutere in un modo diverso da quello che ho sentito oggi pomeriggio."

"M5S fanno tanto schiamazzo - continua in conclusione -, parlano dei vitalizi ben sapendo che la Commissione I già ci sta lavorando e ha determinato il giorno in cui scadranno gli emendamenti. I 5 Stelle non amano discussioni parlamentari lineari, ma amano esporre cartelli senza senso, la loro tecnica parlamentare è tirare fuori da un banchetto un pezzo di carta ed esporlo. Ma è dignitoso tutto questo?".

© riproduzione riservata | online: | update: 17/10/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Legge elettorale: da M5S cartelli senza senso, dice Zanda (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI