le notizie che fanno testo, dal 2010

Istituita Giornata nazionale per la memoria dei migranti vittime del mare

"Oggi al Senato è stata approvata l'istituzione della 'Giornata nazionale per la memoria dei migranti vittime del mare' che sarà celebrata il 3 ottobre. Come era facilmente prevedibile, hanno votato contro il partito di 5 Stelle, la Lega Nord e Giovanardi", scrive in una nota Luigi Manconi del Partito Democratico.

"Oggi al Senato è stata approvata l'istituzione della 'Giornata nazionale per la memoria dei migranti vittime del mare' che sarà celebrata il 3 ottobre" annuncia in una nota il senatore del PD Luigi Manconi.
"Quello stesso giorno del 2013 - ricorda infatti -, davanti all'isola di Lampedusa, persero la vita 366 profughi. A poche settimane da quella tragedia ho presentato il disegno di legge che è stato oggi approvato, sollecitato dal sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, e dal Comitato 3 ottobre, costituitosi appena alcuni giorni dopo il naufragio. Analogo provvedimento veniva presentato alla Camera dal deputato Paolo Beni. E oggi è legge".
"Il naufragio del 3 ottobre non fu, certo, un fatto isolato. - ammette il presidente della Commissione diritti umani - Il numero di quanti muoiono nel tentativo di arrivare sulle coste europee cresce ogni giorno: solo dall'inizio del 2016 se ne contano 448. L'unica alternativa a tutto ciò è il cambiamento radicale delle politiche dell'immigrazione e dell'asilo oggi vigenti e di promuovere canali legali e sicuri di ingresso nel nostro Paese per i richiedenti asilo".
"In tale prospettiva, è indispensabile pro-muovere una diffusa consapevolezza della sorte della quale sono rimaste vittime così tanti stranieri. - conclude Manconi - Da qui, l'importanza dell'istituzione di questa giornata. Un atto simbolico, ma che può avere la forza di contribuire a formare opinioni e orientamenti, mentalità e idee capaci di accogliere e di sviluppare reciprocità e riconoscimento tra italiani e stranieri. Come era facilmente prevedibile, hanno votato contro il partito di 5 Stelle, la Lega Nord e Giovanardi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: