le notizie che fanno testo, dal 2010

In ricordo di Marco Pannella un ddl su amnistia e indulto, annuncia Manconi

"In molti abbiamo condiviso il cordoglio, così esteso e intenso, per la morte di Marco Pannella. Presenterò, insieme a colleghi di diversi partiti, un disegno di legge costituzionale, che preveda di riportare alla maggioranza della metà più uno dei componenti le due Camere il quorum necessario all'approvazione di provvedimenti di amnistia e/o di indulto", informa in un comunicato Luigi Manconi, parlamentare del PD.

"In molti abbiamo condiviso il cordoglio, così esteso e intenso, per la morte di Marco Pannella. E, chi è parlamentare, può dare un seguito coerente e concreto alle parole di stima pronunciate, in queste ore, da tanti deputati e senatori" commenta in un comunicato Luigi Manconi, presidente della Commissione diritti umani.
Il senatore del PD riflette quindi: "Il tema delle carceri e dei carcerati rappresenta da sempre, e ancor più negli ultimi anni, un obiettivo centrale dell'iniziativa radicale. E, nella prospettiva di una riforma profonda del sistema penitenziario, Marco Pannella e i Radicali hanno perseguito e perseguono una politica criminale che, in presenza di condizioni eccezionali, ricorra a provvedimenti come amnistia e indulto, contestualmente ad altre misure di ampio raggio e di lungo periodo."
"Convinto che questa sia una scelta necessaria e indifferibile devo constatare che da 10 anni - e dopo che la riforma del 1992 ha portato ai due terzi il quorum per i provvedimenti di clemenza - è stato approvato solo l'indulto del 2006" ricorda il parlamentare annunciando: "Di conseguenza presenterò, insieme a colleghi di diversi partiti, un disegno di legge costituzionale, che preveda di riportare alla maggioranza della metà più uno dei componenti le due Camere il quorum necessario all'approvazione di provvedimenti di amnistia e/o di indulto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: